Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, come parte fondante della propria missione di "conservazione e valorizzazione della memoria editoriale", custodisce le biblioteche storiche Arnoldo Mondadori Editore e il Saggiatore e si occupa della pubblicazione e costante aggiornamento dei rispettivi cataloghi storici.

Negli anni, alle due biblioteche storiche "originarie" si sono affiancate quelle di altre case editrici - riconducibili al Gruppo Mondadori (Electa, Sperling & Kupfer, Frassinelli) e non (Marco Tropea, PraticheUbulibriRosa e Ballo). I relativi strumenti di corredo informatici, a cui i bibliotecari lavorano quotidianamente, sono ancora solo in parte consultabili online.

Recentemente, la disponibilità di un software di catalogazione dotato di un'interfaccia utente "user friendly" e in grado di mettere in comunicazione tra loro repertori diversi ha messo in moto quello che si preannuncia un lungo ma fruttuoso processo di migrazione di gran parte dei cataloghi storici all'interno di un unico spazio virtuale consultabile e interrogabile dai nostri utenti.

Si è deciso di iniziare da quelli ancora privi di un OPAC dedicato, la cui pubblicazione online potesse maggiormente beneficiare la nostra utenza, a partire dal Catalogo storico Rosa e Ballo.


Vedi tutti

Catalogo storico Rosa e Ballo