Termini

Trovati 19 documenti.

Puffins on the plate
Analitici

Russell, James

Puffins on the plate : how the Russian revolution - plus new technology - led to a colorful and radical change in children's book publishing / by James Russell

Storia dei giovani
Libri Moderni

Dogliani, Patrizia

Storia dei giovani / Patrizia Dogliani

Milano : Bruno Mondadori, 2003

Biblioteca del Novecento

Lo stalinismo
Libri Moderni

Romano, Andrea <1967- >

Lo stalinismo : un'introduzione storica / Andrea Romano

Milano : Bruno Mondadori, 2002

Biblioteca del Novecento

L'editoria russa contemporanea
Analitici

Cadamagnani, Cinzia

L'editoria russa contemporanea : problemi e prospettive / Cinzia Cadamagnani

2005

Fa parte di: 2/2005

Giochi nell'URSS
Libri Moderni

Rodari, Gianni

Giochi nell'URSS : appunti di viaggio / Gianni Rodari

Torino : Einaudi, 1984

Gli struzzi ; 290

Il sionismo
Libri Moderni

Bensoussan, Georges

Il sionismo : una storia politica e intellettuale, 1860-1940 / Georges Bensoussan ; traduzione di Monica Guerra

Torino : Einaudi, 2007

Biblioteca di cultura storica ; 259

La danza di Nataša
Libri Moderni

Figes, Orlando

La danza di Nataša : storia della cultura russa (XVIII-XIX secolo) / Orlando Figes ; traduzione di Mario Marchetti

Torino : Einaudi, 2004

Biblioteca di cultura storica ; 252

3: Da Gogol' al Postmoderno
Libri Moderni

3: Da Gogol' al Postmoderno / Piretto ... [et al.]

2: Le forme
Libri Moderni

2: Le forme / a cura di Franco Moretti

Torino : Einaudi, 2002

Fa parte di: Il romanzo / a cura di Franco Moretti

Il lettore eccedente
Libri Moderni

Parisi, Valentina

Il lettore eccedente : edizioni periodiche del samizdat sovietico, 1956-1990 / Valentina Parisi

Bologna : Il Mulino, 2013

Studi / Istituto italiano di scienze umane

Echi da Babele
Libri Moderni

Echi da Babele : la voce del traduttore nel mondo editoriale / testi di Marco Adornetto ... [et al.] ; prefazione di Massimo Bocchiola

Pavia : Santa Caterina, 2016

Quaderni del Master di editoria ; 9

Bologna
Libri Moderni

Bologna : cinquant'anni di libri per ragazzi da tutto il mondo / a cura di Giorgia Grilli ; traduzioni di Lidia Bogo ... [et al.]

Bologna : Bononia university press, 2013

Fa parte di: [Bologna children's book fair anniversary, 1964-2013]

Il grande narratore del "secolo russo"
Libri Moderni

Il grande narratore del "secolo russo" : Aleksandr Isaevic Solženicyn, 1918-2008 / [introduzione di Sergio Rapetti]

Castel Bolognese : Itaca, 2018

Il "Corriere" tra Stalin e Trockij, 1926-1929
Libri Moderni

Aponte, Salvatore

Il "Corriere" tra Stalin e Trockij, 1926-1929 / Salvatore Aponte ; introduzione di Luciano Canfora

Milano : Fondazione Corriere della Sera, 2010

Le carte del Corriere

Abstract: Il periodo che va dal 1924 – anno della morte di Lenin – al 1927 è, nella storia dell’Unione Sovietica, quello che ancora oggi rimane per molti versi il più oscuro: la lotta apertasi nelle alte sfere del Partito per la successione al Capo vide concorrere due figure chiave della politica mondiale degli anni venti, l’intellettuale ebreo Bronštein detto Trockij, già comandante dell’Armata rossa e braccio destro di Lenin, e l’ombroso Džugašvili detto Stalin, un georgiano malvisto ai piani alti del Partito e «sconsigliato» da Lenin stesso ai suoi quadri in un «Testamento» poi obliato nell’Urss staliniana, e la cui storia è ricostruita nella documentatissima introduzione di Canfora. È noto che fu Stalin a spuntarla, portando seco delle posizioni decisamente più conservatrici del rivale e riuscendo a emarginarlo dalla vita politica del paese. La corrispondenza da Mosca di Salvatore Aponte, inviato del «Corriere» in Russia, racconta proprio di questa lotta e, per questioni cronologiche, entra nel primo biennio di governo staliniano, fermandosi al varo del primo piano quinquennale e concentrandosi con particolare attenzione sulla persecuzione dei trockisti in seguito alla sconfitta della loro linea; il volume, che non è in commercio, è stato redatto in seguito a un lungo lavoro negli archivi di via Solforino e riporta anche il carteggio che in quegli anni Aponte intrattenne con il direttore del «Corriere». La particolarità degli scritti qui raccolti, al di là del tema di per sé straordinariamente interessante e centrale per la storia del XX secolo, è il punto di vista che Aponte mantiene quasi costantemente nel corso del quadriennio moscovita: come infatti accenna Piergaetano Marchetti, presidente della Fondazione Corriere della Sera, nella Presentazione, il «Corriere» di quegli anni è un giornale sempre più vicino alle posizioni mussoliniane. Il racconto delle vicende del Cremlino, dunque, viene condotto da un punto di vista per così dire “esterno”: è lo sguardo di un anticomunista che vive sulla piazza Rossa. Valga come esempio un articolo del 25 gennaio 1927, dedicato a Una conferenza sul fascismo a Mosca, in cui Aponte si diverte a deridere l’ignoranza dei russi in materia di cose italiane (ma, del resto, il pubblico russo «può informarsi soltanto a traverso la stampa sovietica e (…) conosce soltanto l’eloquenza politica dei comunisti»), non prima di aver specificato, però, che l’immagine che si ha in Russia del Fascismo (sempre maiuscolo) è, naturalmente, «deformata». (Abstract FAAM a cura di Andrea Tarabbia)

Il compagno Don Camillo ritorna in Russia
Analitici

Gurevich, Olga

Il compagno Don Camillo ritorna in Russia / di Olga Gurevich

Due modernità
Libri Moderni

Pischedda, Bruno

Due modernità : saggio sulle pagine culturali dell'"Unità" (1945-1956) / Bruno Pischedda

Milano : UNICOPLI, 2018

Modernistica ; 13

The nineties issue
Libri Moderni

The nineties issue : 1991

Torino : Promemoria, 2020

Fa parte di: Archivio : hidden memories

I funamboli della parola
Libri Moderni

Aslanyan, Anna - Aslanyan, Anna

I funamboli della parola : le traduzioni che hanno cambiato la storia / Anna Aslanyan ; traduzione di Enrico Griseri

Torino : Bollati Boringhieri, 2021

Nuovi saggi ; 72

The challenge issue
Libri Moderni

The challenge issue

Torino : Promemoria, 2017

Fa parte di: Archivio : hidden memories